Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Rallenta la spesa energetica
28/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

La discesa del prezzo del barile comincia a farsi sentire sui bilanci delle famiglie. Positivamente una volta tanto: il 2015, per la bolletta di luce e gas così come per il “pieno”, dovrebbe chiudersi con una spesa inferiore rispetto a quella del 2014. Resta invece da scongiurare l’aumento dei carburanti che dovrebbe scattare il 1° ottobre, previsto dalla clausola di salvaguardia inserita nella Finanziaria 2015. Sono inoltre in dirittura d’arrivo alcuni provvedimenti (ddl concorrenza) che potrebbero avere benefici sulla spesa energetica della famiglia.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Rossella Cadeo (pag. 9)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]