Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il prezzo del greggio resterà stabile nel 2018
12/10/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

L’Opec prevede che l’eccesso di domanda di petrolio sui mercati stia per finire, ma non ritiene che questo si tradurrà nel 2018 in un aumento dei prezzi. Il cartello ha rialzato le sue stime sulla domanda globale di petrolio a causa della ripresa della crescita economica. Tuttavia i prezzi del petrolio resteranno stabili nel 2018. I Paesi del cartello pensano di prolungare i tagli alla produzione fino a marzo prossimo.

Fonte: Libero – red. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]