Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La Polonia punta sul gas norvegese
19/10/2018 - Pubblicato in news internazionali

La compagnia energetica di Stato polacca PGNiG ha concluso un accordo da 220 milioni per acquistare dalla norvegese Equinor il 42,38% del giacimento di gas Tommeliten Alpha. Tale accordo, si inquadra nella strategia di diversificazione dell’approvvigionamento, con l’obiettivo di ridurre la dipendenza dalla Russia e si allinea all’accordo ventennale con gli Usa per l’acquisto di gas liquido. La Polonia utilizza circa 17 miliardi di metri cubi di gas all’anno e ne importa più della metà dalla russa Gazprom. I polacchi sostengono di mandare il gas attraverso la Danimarca e il Mar Baltico tramite la costruzione di un gasdotto.  

Fonte: La Polonia punta sul gas norvegese

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Crisi energetica in caso di stop a investimenti nelle fossili

Anche se finanza, industria e governi promettono di fare passi in avanti sul tema della sostenibilità, gli ambientalisti esigono impegni ben più radicali
[leggi tutto…]

Tremila metri sotto i mari in cerca di petrolio

L’azienda petrolifera francese Total inizierà entro la fine del mese di gennaio la perforazione del più profondo pozzo di greggio al mondo sotto il livello del mare
[leggi tutto…]

Il gas, economico e green, affossa il carbone

In nome dell’ambiente, ma anche dell’economia. Il ruolo del carbone nella generazione elettrica sta tramontando a una velocità senza precedenti in Europa
[leggi tutto…]