Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La Polonia punta sul gas norvegese
19/10/2018 - Pubblicato in news internazionali

La compagnia energetica di Stato polacca PGNiG ha concluso un accordo da 220 milioni per acquistare dalla norvegese Equinor il 42,38% del giacimento di gas Tommeliten Alpha. Tale accordo, si inquadra nella strategia di diversificazione dell’approvvigionamento, con l’obiettivo di ridurre la dipendenza dalla Russia e si allinea all’accordo ventennale con gli Usa per l’acquisto di gas liquido. La Polonia utilizza circa 17 miliardi di metri cubi di gas all’anno e ne importa più della metà dalla russa Gazprom. I polacchi sostengono di mandare il gas attraverso la Danimarca e il Mar Baltico tramite la costruzione di un gasdotto.  

Fonte: La Polonia punta sul gas norvegese

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]