Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Più investimenti in elettricità che in petrolio, gas e carbone
12/07/2017 - Pubblicato in news internazionali

Secondo un rapporto dell’Agenzia internazionale dell’energia (Aie), a livello globale l’elettricità ha ricevuto investimenti per 78 miliardi di dollari nel 2016 (circa l’1% in meno rispetto al 2015). Sono saliti del 9% a un record di 231 miliardi anche gli investimenti in efficienza energetica, mentre i combustibili fossili hanno cumulato poco più di 700 miliardi. Il rapporto però riporta che gli investimenti in rinnovabili sono troppo sbilanciati verso solare ed eolico e poco verso altre fonti a zero emissioni, come l’idroelettrico o il nucleare. L’Aie lancia l’allarme anche su petrolio e gas, indispensabili ancora per molto tempo. L’Aie informa anche che i giacimenti convenzionali esistenti hanno un forte tasso di decrescita. Anche la ricerca di Rystad Energy sottolinea come il drastico taglio di costi negli ultimi tre anni ha portato a trascurare i giacimenti più vecchi, da cui proviene 1/3 dell’offerta di greggio

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]