Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Più investimenti in elettricità che in petrolio, gas e carbone
12/07/2017 - Pubblicato in news internazionali

Secondo un rapporto dell’Agenzia internazionale dell’energia (Aie), a livello globale l’elettricità ha ricevuto investimenti per 78 miliardi di dollari nel 2016 (circa l’1% in meno rispetto al 2015). Sono saliti del 9% a un record di 231 miliardi anche gli investimenti in efficienza energetica, mentre i combustibili fossili hanno cumulato poco più di 700 miliardi. Il rapporto però riporta che gli investimenti in rinnovabili sono troppo sbilanciati verso solare ed eolico e poco verso altre fonti a zero emissioni, come l’idroelettrico o il nucleare. L’Aie lancia l’allarme anche su petrolio e gas, indispensabili ancora per molto tempo. L’Aie informa anche che i giacimenti convenzionali esistenti hanno un forte tasso di decrescita. Anche la ricerca di Rystad Energy sottolinea come il drastico taglio di costi negli ultimi tre anni ha portato a trascurare i giacimenti più vecchi, da cui proviene 1/3 dell’offerta di greggio

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]