Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Più agevolazioni per le “energivore”
29/12/2017 - Pubblicato in news nazionali

Per le imprese energivore è in arrivo l’atteso sconto in bolletta che vale in tutto 1,7 miliardi. Dal primo gennaio 2018 scatta infatti la nuova disciplina per le aziende che hanno elevati costi energetici e quasi raddoppia l’attuale sistema di agevolazioni. Il nuovo meccanismo per le industrie manifatturiere “super energivore” – quelle che hanno un costo dell’energia superiore al 20% del valore aggiunto lordo (VAL) -, saranno limitati al minimo gli oneri riconducibili alle fonti rinnovabili: in pratica il livello di contribuzione alla tariffa A3 peserà dal 2,5 fino a solo lo 0,5% dello stesso valore aggiunto per chi ha una incidenza maggiore dei costi energetici superiore al 50% del Val. per le imprese con una classe di intensità elettrica sul valore aggiunto inferiore al 20%, gli sconti su livello di contribuzione rispetto all’attuale tariffa A3 saranno dal 45% al 75%.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa & Territori – Marzio Bartoloni (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]