Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, verso un accordo fra Rosneft e Aramco
31/05/2017 - Pubblicato in news internazionali

L’amministratore delegato della Rosneft, Igor Sechin, ha discusso di una possibile cooperazione con il gigante saudita Aramco in un incontro a Mosca con il ministro saudita all’Energia (e presidente del consiglio di amministrazione della stessa Aramco) Khalid Al-Falih. Le parti hanno discusso di cooperazione «in diverse sfere tra cui l’esplorazione, la raffinazione, i prodotti petrolchimici, il gas e il gas liquefatto». L’Aramco controlla quasi tutte le risorse di idrocarburi dell’Arabia Saudita. È di proprietà statale ma nel 2018 un 5% delle azioni andrà sul mercato. La Rosneft è per dimensioni un terzo dell’Aramco; estrae petrolio e gas non solo in Russia ma anche in una decina di altri Paesi.

Fonte: La Stampa – Red (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]