Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, si sgonfia il rally di agosto: Brent a 45 dollari
02/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Dopo il rally di agosto, sui mercati petroliferi sembra essere tornato il pessimismo. Anche ieri le quotazioni del barile hanno subito una batosta, ampliando il ribasso da inizio settimana a oltre il 9 per cento: una caduta che non si vedeva da gennaio – quando il petrolio era crollato sotto 30 dollari, ai minimi da 12 anni- e che ha già quasi cancellato l’eccezionale performance del mese scorso. Il Brent, che il 19 agosto si era spinto fino a 51,22 dollari al barile, è tornato vicino a quota 45 dollari.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Effetto shock sul petrolio: il barile vola del 14%

L’attacco che ha dimezzato la produzione di petrolio dell’Arabia Saudita ha messo a nudo la vulnerabilità di un pilastro del sistema energetico mondiale
[leggi tutto…]

Riad mobilita le riserve per evitare il caro-petrolio

Oltre alle questioni relative alla sicurezza sono gli effetti economici e finanziari provocati dall’attacco alle due raffinerie saudite a preoccupare la comunità internazional
[leggi tutto…]

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]