Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il petrolio scivola sotto i 29 dollari
16/01/2016 - Pubblicato in news internazionali

La soglia psicologica dei trenta dollari al barile ha infatti finito per cedere e il greggio del Mare del Nord è addirittura sceso sotto quota 29 dollari. Il fenomeno appare legato agli ultimi sviluppi del negoziato con l’Iran, con la revoca delle sanzioni che potrebbe arrivare da un momento all’altro, con la possibilità che i prezzi vengano spinti ancora più in basso.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]