Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio in rialzo di oltre il 4%
22/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nuova giornata di euforia per il petrolio, che ha approfittato di una pausa del rally del dollaro per guadagnare oltre il 4% e chiudere con Brent e Wti a 48,90 e 47,49 $/barile. Il mercato, sempre più affollato, resta suscettibile ad un alta volatilità. L’ottimismo per un esito positivo del vertice Opec del 30 novembre sta aumentando, anche se tuttora manca un segno tangibile di completa riconciliazione nel gruppo. Ieri c’è stata una nuova lunga riunione dell’Alto comitato incaricato di distribuire le quote produttive, ma i partecipanti si sono lasciati aggiornando l’incontro a oggi.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Sissi Bellomo (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]