Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio in rialzo di oltre il 4%
22/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nuova giornata di euforia per il petrolio, che ha approfittato di una pausa del rally del dollaro per guadagnare oltre il 4% e chiudere con Brent e Wti a 48,90 e 47,49 $/barile. Il mercato, sempre più affollato, resta suscettibile ad un alta volatilità. L’ottimismo per un esito positivo del vertice Opec del 30 novembre sta aumentando, anche se tuttora manca un segno tangibile di completa riconciliazione nel gruppo. Ieri c’è stata una nuova lunga riunione dell’Alto comitato incaricato di distribuire le quote produttive, ma i partecipanti si sono lasciati aggiornando l’incontro a oggi.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza&mercati – Sissi Bellomo (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]