Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, pure Adnoc va all’ipo
11/07/2017 - Pubblicato in news internazionali

È tempo di ingresso in borsa per le compagnie petrolifere di stato arabe, strette tra la morsa del crollo dei prezzi del petrolio e la necessità, per i governi che le controllano, di diversificare l’economia. Dopo l’annuncio del colosso saudita Saudi Aramco di voler quotare il 5% del capitale in quella che sarà la più grande ipo della storia, ora è il turno di Abu Dhabi National Oil (Adnoc), la compagnia dell’emirato. L’obiettivo è quotare parte del business sui mercati emiratini e trovare partner internazionali per supportare il piano di crescita della società. Adnoc, che produce circa 2,9 milioni di barili di petrolio al giorno, amplierà le sue partnership nei settori della raffinazione e della petrolchimica ma anche in quelli dello stoccaggio e degli oleodotti.

Fonte: Italia Oggi – red. (pag. 22)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]

Tariffe gas: Arera incontra i regolatori tedesco e francesce

Il delicato dossier delle tariffe di trasporto gas tedesche e francesi è stato al centro di un incontro svoltosi lunedì tra i regolatori dei due Paesi e l’Arera.
[leggi tutto…]