Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio pronto per un nuovo rally speculativo
29/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gli hedge funds, troppo fiduciosi dell’Opec hanno ora bisogno di un segnale forte per tornare a scommettere sul petrolio. Le quotazioni del barile, in ribasso di oltre il 20% nel primo semestre, potrebbero ricominciare a correre. Si attende un rally improvviso ed intenso nei prossimi giorni che potrebbe scaturire in un ciclo di coperture da parte dei fondi. Sul Brent, i fondi hanno accumulato un numero record di posizioni ‘corte’, raggiungendo l’equivalente di 169 milioni di barili, il massimo da quando nel 2011 è iniziata la pubblicazione dei dati. Considerando tutto il comparto del petrolio, i ‘corti’ ammontano a 480 milioni di barili. Anche se il mercato fisico del greggio è stabile, è opportuno notare che adesso c’è una possibilità che si sviluppi un supporto speculativo ai prezzi. Il petrolio si apprezzato per cinque sedute consecutive, recuperando circa il 7% dal 21 giugno, quando il Brent era crollato a 44,35 $, minimo da 7 mesi, e il Wti a 42,05 $, minimo da dieci mesi. Il greggio de mare del Nord ha chiuso ieri a 47,31 $, il benchmark americano a 44,74$.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Sissi Bellomo (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]