Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio. Il premier Abadi: “l’Iraq taglierà la produzione”
24/11/2016 - Pubblicato in news internazionali,stoccaggi

Anche l’Iraq contribuirà al piano Opec per tagliare la produzione di petrolio. Lo ha assicurato il premier Haider Al Abadi che ha affermato che la priorità del Paese è quella di accrescere il prezzo del barile per avere maggiori introiti. Il petrolio ha comunque chiuso in lieve ribasso, contrastato dal dollaro forte. Negli Usa le scorte di greggio sono calate a sorpresa di 1,3 milioni di barili, ma quelle di carburanti sono cresciute.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza e Mercati - red. (pag. 39)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, prezzi in altalena e consumi in calo nelle grandi economie

Il petrolio è ancora al centro di attenzione sui mercati
[leggi tutto…]

Fregate di Roma e Parigi per difendere il gas dalle mire di Erdogan

E’ ormai al limite la situazione nel mediterraneo orientale per il controllo del gas a Cipro Turchia. Grecia, Francia e Italia stanno schierando fregate e mezzi militari.
[leggi tutto…]

Snam raddoppia la sfida all’idrogeno

Snam entro fine anno porterà dal 5 al 10% il mix di idrogeno immesso nella sua rete di trasmissione
[leggi tutto…]