Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, tra Opec e Russia salta l’incontro pre-vertice
26/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Arabia Saudita non vuole discutere un possibile taglio alla produzione del petrolio con paesi non Opec fino a quando l’Organizzazione stessa non avrà prima trovato un accordo tra i suoi membri. E la mancata partecipazione di Riad avrebbe già portato a cancellare l’incontro tecnico con Russia, Azerbaijan e altri produttori non Opec, fissato a Vienna per lunedì. Ci sarà invece, secondo indiscrezioni, un’ulteriore riunione dell’Alto comitato Opec. Trovare un’intesa con l’Iraq potrebbe essere più facile dopo le dichiarazioni del premier Haider Al Abadi ma gli investitori stanno diventando più scettici sulla possibilità di un esito positivo del vertice e le quotazioni hanno perso oltre il 3%.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza&Mercati – Sissi Bellomo (pag. 31)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]

Ets, assegnazioni gratuite nel mirino

Tempo di ripensamenti per le allocazioni gratuite Ets, il sistema disegnato per contrastare la rilocalizzazione delle industrie europee al di fuori della Ue a causa dei costi della CO2
[leggi tutto…]

Transizione energetica non indolore

L’energia è al centro delle politiche dell’Unione europea, negli anni integrata dall’ambiente
[leggi tutto…]