Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, Opec cerca l’accordo
21/02/2018 - Pubblicato in news internazionali

L’Opec punta a raggiungere, entro fine anno, un accordo quadro per una partnership di lungo periodo con i produttori di greggio esterni al cartello: lo ha annunciato il ministro dell’energia degli Emirati Arabi Uniti, nonché presidente di turno dell’Opec, al-Mazroui, in occasione della International Petroleum Week. Nel novembre scorso, i 14 membri del cartello e dieci produttori non Opec di oro nero avevano prolungato l’intesa per il taglio produttivo a 1,8 milioni di barili al giorno fino alla fine dell’anno, nonostante vi fossero dubbi sulle effettive intenzioni della Russia di portare aventi l’impegno a lungo termine. Intanto le quotazioni petrolifere viaggiavano contrastate: il Brent cedeva 60 centesimi sul filo di 65 dollari, mentre il Wti si posizionava poco sopra la parità a 61,74 dollari.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 23)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Libia, resta forte la morsa di Haftar sui pozzi petroliferi

Continua, anche dopo Berlino, il gioco al rialzo del generale Haftar che non allenta la presa su porti e produzione di petrolio
[leggi tutto…]

Crisi energetica in caso di stop a investimenti nelle fossili

Anche se finanza, industria e governi promettono di fare passi in avanti sul tema della sostenibilità, gli ambientalisti esigono impegni ben più radicali
[leggi tutto…]

Tremila metri sotto i mari in cerca di petrolio

L’azienda petrolifera francese Total inizierà entro la fine del mese di gennaio la perforazione del più profondo pozzo di greggio al mondo sotto il livello del mare
[leggi tutto…]