Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, Mosca aumenterà la produzione
30/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

La Russia aumenterà la sua produzione petrolifera di 200.000 barili al giorno, in seguito al summit dei produttori Opec e non Opec della settimana scorsa a Vienna che ha deciso di alleggerire parzialmente i tagli alla produzione; lo ha detto il ministro dell’Energia russa Novak. A giugno il greggio ha aggiunto quasi l’11%, da inizio anno oltre il 20%. Quella di ieri è la prima chiusura sopra i 74 dollari dal novembre 2014.

Fonte: Corriere della Sera, Economia – red. (pag. 38)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ruolo del gas cruciale per ridurre lo spread di prezzo con l’Europa

La transizione verso un’economia a ridotte emissioni è un’opportunità enorme per l’Italia a patto che il governo valorizzi il primato nazionale nell’uso del gas
[leggi tutto…]

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]