Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il petrolio ai minimi da 6 anni
08/12/2015 - Pubblicato in news internazionali

Il liberi tutti dell'Opec, che nella riunione di venerdì scorso non ha fissato un tetto alla produzione di petrolio, ha inevitabilmente innescato una nuova caduta del prezzo dell'oro nero, che ha trascinato con sé i titoli del settore energetico. Il Wti cala a 37,65 $ dopo la decisione dell'Opec di non tagliare la produzione. Ora le stime 2016 per il greggio non escludono un crollo sotto quota 30 dollari al barile. Sarebbe una sciagura per il Venezuela, dove l'opposizione ha vinto le elezioni e si prepara a chiudere l'era Chavez.

Fonte: Milano Finanza – Marcello Bussi (pag. 2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’ok USA a Nord Stream 2. Merkel: mano tesa a Putin

La prima tappa del viaggio europeo del Segretario di Stato americano Anthony Blinken a Berlino potrebbe coincidere con una svolta nei rapporti tra UE e Russia.
[leggi tutto…]

Eni, nuova scoperta nel Mare del Nord

Eni centra un altro traguardo in Norvegia dove ieri ha annunciato una nuova scoperta a olio e gas nel Marte del Nord Meridionale
[leggi tutto…]

Volete le emissioni zero? Triplicate il verde

Gli investimenti nell’energia cresceranno del 10% quest’anno, fino a 1900 miliardi di dollari, recuperando la maggior parte del crollo dell’anno scorso causato dalla pandemia
[leggi tutto…]