Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio in forte rialzo, a fine mese in Russia summit tra i produttori
10/03/2016 - Pubblicato in news internazionali

Il ministro dell'Energia russo, Alexander Novak, ha annunciato che a fine marzo si terrà a San Pietroburgo un vertice, aperto sia a produttori Opec che non Opec, nel quale verrà ridiscussa la proposta di un congelamento congiunto della produzione di greggio che consenta di risollevare i prezzi, il cui tracollo sta creando agli esportatori difficoltà economiche in alcuni casi gravissime.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Balduino Ceppetelli (pag. 40)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]

Sussidi dannosi: sul tavolo rimodulazioni di 7 Sad, ma cautela su accise gas

La commissione interministeriale sui sussidi ambientalmente dannosi ha individuato proposte per la rimodulazione di sette Sad
[leggi tutto…]