Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio, i consumi di settembre in caduta
18/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Crollano i consumi petroliferi italiani. A settembre di quest’anno è stato registrato un calo del 6,2% (-323 mila tonnellate) sullo stesso mese del 2016. Lo afferma l’Unione petrolifera. Considerando sia la benzina che il gasolio, la domanda di carburanti a settembre si è fermata a quota 2,5 milioni di tonnellate, con un calo dell’8,7% (-237.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2016. Anche considerando i primi nove mesi del 2017 i consumi petroliferi sono in diminuzione: la cifra si arresta a 43,6 milioni di tonnellate, con una perdita di 781 mila tonnellate (-1,8%) sullo stesso periodo dell’anno precedente.

Fonte: La Repubblica – Red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]