Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrolio Brent sotto 50 dollari
01/06/2017 - Pubblicato in news internazionali

Le quotazioni del petrolio continuano a scivolare dopo il vertice che ha confermato i tagli di produzione Opec-non Opec. Il Brent è sceso sotto 50 dollari al barile per chiudere a 50,31 $: quinto mese di ribasso. La Libia, esentata dai ribassi, produce 827 mila barili al giorno. L’obiettivo finale del vertice è quello di ridurre le scorte petrolifere e di costruire un’alleanza stabile tra Paesi Opec e non.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]

Il gas resterà chiave, ma la crescita è finita

Il gas rimarrà una fonte energetica europea fondamentale per decenni, ma la crescita è probabilmente terminata e il declino sembra inevitabile
[leggi tutto…]