Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il petrolio affonda ai minimi da 18 anni
19/03/2020 - Pubblicato in news internazionali

Un barile di petrolio non è mai costato così poco negli ultimi 18 anni. Con un nuovo, drammatico affondo nella seduta di ieri, che ha registrato ribassi fino al 20%, il Wti è arrivato a scambiare introno a 20$, non si vedeva dal 2002. Il Brent è sceso sotto 25$, ai minimi dal 2003. Fiumi di petrolio continuano a riversarsi sul mercato, mentre i consumatori di contraggono ogni giorno di più. Il mondo sta entrando in recessione, secondo gli analisti. Sui mercati finanziari il panico da coronavirus spinge ormai a vendere ogni asset, con un accanimento particolare verso quelli più rischiosi o più liquidi. Insieme ai titoli di Stato, anche l’oro resta nel mirino: le quotazioni sono affondate più colte sotto 1.500 dollari l’ocia; i metalli industiali sono ai minimi dal 2016. Il rame ha sfondato il supporto del 5mila$/tonnellata. Un’inversione di rotta potrà avvenire solo con la riresa dei consumi (e dunque con la fine della pandemia), oppure con un drastico taglio della produzione, volontario o dettato dalla disperazione. L’Iraq ha esorato a ricomporre l’Opec Plus. I tagli (forzati) potrebbero arrivare da altri produttori: quelli dello shale oil Usa, nella morsa di una streetta creditizia senza precedenti, e non solo.

Fonte: Il Sole 24 Ore- Sissi Bellomo (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]