Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Petrochina e Cnooc oltre le attese
25/08/2017 - Pubblicato in news internazionali

Grazie all’aumento dei prezzi del petrolio, che nella prima parte dell’anno ha raggiunto quota 53 dollari, i due colossi cinesi Petrochina e Cnooc mettono a segno semestrali positive e superiori alle attese degli analisti contattati dall’agenzia Bloomberg. Petrochina chiude i primi sei mesi con ricavi in crescita del 32% e un utile pari a 12,7 miliardi di yuan (circa 1,6 miliardi di euro). La performance consente la distribuzione di un dividendo speciale di 0,03809 yuan per azione. Bene il semestre per la Cnooc, la China National Offshore Oil Corporation, che ha registrato un utile netto di 16,3 miliardi di yuan, contro la perdita di 7,74 miliardi avuta nello stesso periodo del 2016.

Fonte: Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati – R.Fi. (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]