Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Oro (e i suoi fratelli) alla riscossa
11/07/2016 - Pubblicato in news internazionali

Secondo l’esperto Geoff Blanning, head of commodities di Schroders, le materie prima dovrebbero avere ancora spazio per crescere ed anzi, sarebbe proprio questo il momento di investire in esse con rischi non eccessivi. Tre sono secondo lui i fattori che supporterebbero gli investimenti: il proteggersi dall’inflazione, la debolezza del dollaro americano e il ruolo crescente dell’India sul mercato della domanda. Inoltre, grazie agli Etf quotati in Piazza Affari, l’investimento in materie prime risulta piuttosto semplice anche per piccoli capitali. In quanto all’energia, dopo parecchi mesi, la domanda e l’offerta del petrolio stanno trovando un punto di equilibrio e la domanda del petrolio sembra addirittura superiore all’offerta.

Fonte: Corriere della Sera, Corriereconomia –Francesca Monti (pag. 24)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]