Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’ordine degli Usa a Salvini: “Fai completare il Tap”
19/06/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Nel colloquio che Salvini ha avuto l’altro ieri con il vicepresidente statunitense Mike Pence è emerso un fattore che la delegazione italiana non aveva previsto: il Tap. Dopo il via libera dello scorso autunno, sembrava che il progetto non avesse più ostacoli. Per gli americani, però, non è esattamente così. E lo hanno detto a chiare lettere all’ospite italiano. Specificando che per la Casa Bianca si tratta di un’opera fondamentale. Non tanto dal punto di vista economico, ma geopolitico. Uno strumento per ridurre l’influenza russa sul fabbisogno energetico dell’Europa. Temono che qualcosa possa andare storto per alcune vicende giudiziarie o qualche riluttanza grillina rinfocolata all’interno del Ministero dell’Ambiente.

Fonte: La Repubblica – Claudio Tito (pag. 4)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sale a 100 miliardi il fondo per finanziare il Green new deal

Doveva essere approvato l’11 dicembre prossimo, ma dopo l’annuncio della nuova presidente della Commissione Europea, von der Leyen che, invece dei 35 iniziali, punta a mobilitare 100 miliardi di euro per finanziare la transizione verso un&rsqu
[leggi tutto…]

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]