Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’ordine degli Usa a Salvini: “Fai completare il Tap”
19/06/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Nel colloquio che Salvini ha avuto l’altro ieri con il vicepresidente statunitense Mike Pence è emerso un fattore che la delegazione italiana non aveva previsto: il Tap. Dopo il via libera dello scorso autunno, sembrava che il progetto non avesse più ostacoli. Per gli americani, però, non è esattamente così. E lo hanno detto a chiare lettere all’ospite italiano. Specificando che per la Casa Bianca si tratta di un’opera fondamentale. Non tanto dal punto di vista economico, ma geopolitico. Uno strumento per ridurre l’influenza russa sul fabbisogno energetico dell’Europa. Temono che qualcosa possa andare storto per alcune vicende giudiziarie o qualche riluttanza grillina rinfocolata all’interno del Ministero dell’Ambiente.

Fonte: La Repubblica – Claudio Tito (pag. 4)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]

Cipro, il fronte del mare. Così la corsa al gas accende incubi di guerra

Dalla scoperta del gas nel 2011 l’isola di Cipro è sempre di più il terreno di confronto tra sfidanti ben più potenti dei suoi residenti, divisi  da una linea di demarcazione da oltre cinquanta anni, turco-ciprioti e greco-
[leggi tutto…]