Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Operatori pronti alla sfida delle offerte su misura
16/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Offerta Placet troppo vincolante per i distributori di energia e gas. Comporterà infatti un notevole aggravio in termini di implementazione, con un ridotto beneficio per i consumatori. L'Autorità, nell'attuazione del ddl concorrenza, si sarebbe dovuta limitare a individuare le clausole essenziali da inserire nel contratto. Questo il parere di Carlo Bagnasco, amministratore delegato di Eviva, azienda attiva nella produzione e nello stoccaggio di gas naturale, che sostiene inoltre che molte delle novità introdotte offriranno agli operatori l’opportunità di competere realmente tra loro nella creazione di offerte che possano essere appetibili e soprattutto su misura per le varie categorie di clienti.

Fonte: ItaliaOggi – Gabriele Ventura (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]