Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Operatori pronti alla sfida delle offerte su misura
16/10/2017 - Pubblicato in news nazionali

Offerta Placet troppo vincolante per i distributori di energia e gas. Comporterà infatti un notevole aggravio in termini di implementazione, con un ridotto beneficio per i consumatori. L'Autorità, nell'attuazione del ddl concorrenza, si sarebbe dovuta limitare a individuare le clausole essenziali da inserire nel contratto. Questo il parere di Carlo Bagnasco, amministratore delegato di Eviva, azienda attiva nella produzione e nello stoccaggio di gas naturale, che sostiene inoltre che molte delle novità introdotte offriranno agli operatori l’opportunità di competere realmente tra loro nella creazione di offerte che possano essere appetibili e soprattutto su misura per le varie categorie di clienti.

Fonte: ItaliaOggi – Gabriele Ventura (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]