Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Opec taglia stime domanda greggio 2016
14/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Opec taglia le stime sulla crescita della domanda di greggio per il 2016. Nel rapporto mensile, l'Organizzazione dei Paesi produttori ha ridotto le proprie previsioni sulla domanda globale di 50.000 barili al giorno per l'impatto del rallentamento in America Latina e i rischi sugli sviluppi dell'economia in Cina. E avverte che non è esclusa una ulteriore revisione al ribasso nei mesi a venire. Peraltro “la sovrabbondanza dell'offerta persiste e gli stock restano elevati”, sottolinea il documento. L'eccedenza è indicata in 2,52 milioni di b/g nel primo trimestre.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tariffe gas, Confindustria pronta a ricorrere a Bruxelles

Sul nodo delle tariffe per il trasporto del gas naturale Confindustria sta valutando di agire direttamente su Bruxelles
[leggi tutto…]

Misteri italiani: l’occasione persa del gas naturale

L’assenza di governo fa perdere di vista la questione energetica del nostro Paese
[leggi tutto…]

Le imprese all’Europa: necessario accelerare sul mercato unico del gas

Il ruolo centrale del gas per la transazione energetica e per il processo di decarbonizzazione.
[leggi tutto…]