Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Opec taglia stime domanda greggio 2016
14/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Opec taglia le stime sulla crescita della domanda di greggio per il 2016. Nel rapporto mensile, l'Organizzazione dei Paesi produttori ha ridotto le proprie previsioni sulla domanda globale di 50.000 barili al giorno per l'impatto del rallentamento in America Latina e i rischi sugli sviluppi dell'economia in Cina. E avverte che non è esclusa una ulteriore revisione al ribasso nei mesi a venire. Peraltro “la sovrabbondanza dell'offerta persiste e gli stock restano elevati”, sottolinea il documento. L'eccedenza è indicata in 2,52 milioni di b/g nel primo trimestre.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’ok USA a Nord Stream 2. Merkel: mano tesa a Putin

La prima tappa del viaggio europeo del Segretario di Stato americano Anthony Blinken a Berlino potrebbe coincidere con una svolta nei rapporti tra UE e Russia.
[leggi tutto…]

Eni, nuova scoperta nel Mare del Nord

Eni centra un altro traguardo in Norvegia dove ieri ha annunciato una nuova scoperta a olio e gas nel Marte del Nord Meridionale
[leggi tutto…]

Volete le emissioni zero? Triplicate il verde

Gli investimenti nell’energia cresceranno del 10% quest’anno, fino a 1900 miliardi di dollari, recuperando la maggior parte del crollo dell’anno scorso causato dalla pandemia
[leggi tutto…]