Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Opec chiede consiglio al trader “Dio”
22/11/2017 - Pubblicato in news internazionali

A pochi giorni dal vertice in cui discuterà il futuro dei tagli di produzione, l’Opec chiede consiglio anche a «Dio»: Andy Hall – che si era guadagnato questo soprannome grazie a performance strepitose nel trading di petrolio – è stato invitato a un incontro privato, che si terrà oggi nel quartier generale dell’Organizzazione degli esportatori di greggio a Vienna. Secondo il programma, finito in mano alla Bloomberg, la sua presentazione riguarderà lo shale oil americano, con un focus sugli aspetti finanziari dell’industria.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – S.Bel (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]

Primato mondiale per petrolio e gas

Gli Stati Uniti sono diventati il più grande produttore di petrolio al mondo, oltre che di gas naturale
[leggi tutto…]