Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Oltre il petrolio

La produzione di energia pesa per i due terzi di tutti i gas inquinanti emessi dal pianeta: carbone petrolio e gas coprono oggi più dei quattro quinti di tutta l’offerta di energia mondiale. Ridurli significherà ripensare in toto le fonti d’approvvigionamento. E’ vero che l’elettricità prodotta con sole e vento è sempre più cara di quella che si ottiene con la fonte fossile più competitiva, ovvero con il gas naturale, ma dal 2008 ad oggi il costo medio dell’eolico è sceso del 35% e quello del solare fotovoltaico di quasi l’80%.  Il gas naturale rimarrà il combustibile di riferimento per la fase di transizione verso un’economia green, mentre più complicato sarà scalzare il petrolio dal suo territorio di elezione. Il settore dei trasporti infatti è rimasta l’ultima area tabù degli accordi sul clima.

Fonte: Corriere della Sera – Corriere Innovazione – Stefano Agnoli (pag. 6)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]