Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Oil, il picco si allontana
18/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nonostante Parigi (COP21) e Marrakech (COP22) e deludendo quanti scommettono su una rapida uscita di scena, il consumo di petrolio è destinato ancora ad aumentare. Fatih Birol, direttore generale dell'Aie, prendendo spunto dal “World Energy Outlook” appena uscito, ammonisce che “il picco della domanda non è ancora in vista” e anzi nei prossimi 25 anni aumenterà di 7 milioni di barili/giorno, ovvero la produzione attuale di Iran e Iraq messi insieme. Con il calo di quella proveniente dall'evoluzione del parco automobilistico dei paesi più maturi compensato da un aumento di quella del trasporto merci in Asia e dell'aviazione e soprattutto della petrolchimica che, rileva, non cessa di essere ingorda di petrolio.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]