Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nuovo balzo di Saipem sul petrolio in ripresa
02/11/2017 - Pubblicato in news nazionali

Un +10% ha ridato fiato ad un titolo legato a doppio filo al prezzo del petrolio, da un anno a questa parte. Ieri Saipem ha portato a casa un +5,27%. Da una parte il rafforzamento dei future sul barile, dall’altro il ritrovato ottimismo di colossi come Bp che ha registrato una trimestrale con utili raddoppiati e ha avviato un inatteso buyback. L’obiettivo per il prossimo anno di Bp è un breakeven con il barile a 50 o addirittura a 45 dollari. Eni ieri ha chiuso con un rialzo dell’1,28% a 14,22 euro.

Fonte: Libero – red. (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]