Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nuovi metanodotti per 320 chilometri
07/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Nuovi 320 chilometri di metanodotto divisi in nuovi tratti in Basilicata (al posto della vecchia conduttura in val d’Agri, che viene soppressa), Emilia, Lazio, Molise; la connessione con la rete per lo stoccaggio lodigiano di Cornigliano, e soprattutto il lungo collegamento attraverso il Veneto tra Verona e Cervignano lungo 172 chilometri. Ma, nella nuova Rete nazionale gasdotti, entra anche la futura dorsale sarda. L’altro giorno, Gilberto Dialuce, direttore e approvvigionamento dell’energia del Mise, ha firmato un decreto che aggiorna l’elenco delle tubature nazionali per il trasporto del metano: si aggiunge qualche collegamento, scompare una linea in dismissione ma soprattutto compare il grande progetto per trasportare il metano attraverso la Sardegna, isola che per motivi ambientali preferisce bruciare carbone e prodotti petroliferi importati piuttosto che utilizzare i suoi giacimenti di gas. Il progetto è stato proposto dalla società Gasdotti Italia. Nel frattempo continuano gli iter di autorizzazione per altre due depositi ad Oristano.

Fonte: Il Sole 24Ore – Jacopo Giliberto (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]