Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nuovi accordi per Saipem e Fincantieri
27/01/2016 - Pubblicato in news nazionali

Per Saipem, che aveva già siglato lunedì, con la compagnia Parsian Oil & Gas Development, un memorandum of understanding (Mou) per una possibile collaborazione nei lavori di ammodernamento di due raffinerie, ieri è stata la volta di una nuova intesa. La controparte è la National Iranian Gas Company (Nigc) e l’accordo prevede l’avvio di discussioni in merito al possibile coinvolgimento di Saipem su progetti relativi a pipeline dell’azienda iraniana. Lo schema è lo stesso dell’altra intesa: si tratta di accordi preliminari e non vincolanti che dovranno naturalmente essere seguiti dalla sigla di veri e propri contratti. Difficile quindi formulare ora una stima sul possibile impatto per le casse della società: secondo fonti di mercato, il valore di entrambi i progetti (pipeline e raffinerie), si aggirerebbe comunque sui 5 miliardi di euro.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag.7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]