Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nuovi accordi per Saipem e Fincantieri
27/01/2016 - Pubblicato in news nazionali

Per Saipem, che aveva già siglato lunedì, con la compagnia Parsian Oil & Gas Development, un memorandum of understanding (Mou) per una possibile collaborazione nei lavori di ammodernamento di due raffinerie, ieri è stata la volta di una nuova intesa. La controparte è la National Iranian Gas Company (Nigc) e l’accordo prevede l’avvio di discussioni in merito al possibile coinvolgimento di Saipem su progetti relativi a pipeline dell’azienda iraniana. Lo schema è lo stesso dell’altra intesa: si tratta di accordi preliminari e non vincolanti che dovranno naturalmente essere seguiti dalla sigla di veri e propri contratti. Difficile quindi formulare ora una stima sul possibile impatto per le casse della società: secondo fonti di mercato, il valore di entrambi i progetti (pipeline e raffinerie), si aggirerebbe comunque sui 5 miliardi di euro.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag.7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]