Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nord Stream 2, ipotesi Basf TurkStream, sospesi i lavori
09/07/2015 - Pubblicato in news internazionali

L'a.d. di Gazprom, Alexei Miller, ha incontrato a Berlino il presidente del board di Basf, Kurt Bock. Nell'incontro si è discusso di una possibile partecipazione del gruppo chimico tedesco, già azionista di Nord Stream, al raddoppio del gasdotto baltico su cui Gazprom ha siglato nei giorni scorsi un accordo con Shell, E.On (altro azionista di Nord Stream) e l'austriaca Omv. Sempre a Berlino Miller ha incontrato martedì anche l'a.d. di Omv, Rainer Steele, per parlare la costituzione di una jv per la realizzazione del raddoppio. Nel frattempo lunedì il gruppo russo ha annunciato ai fornitori di tubi per il progetto di gasdotto Russia-Turchia TurkStream di sospendere le consegne, per le difficoltà incontrate nel raggiungimento di un accordo con la Turchia sul prezzo del gas. La notizia ha contribuito a far perdere in borsa il titolo di Saipem, incaricata della posa del gasdotto.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]