Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Nigeria, General Electric investirà in sviluppo raffinerie
27/01/2017 - Pubblicato in news internazionali

General Electric intende investire nello sviluppo di tre raffinerie petrolifere in Nigeria, situate in Port Harcourt, Warri e Kaduna. In una presentazione al manager della NNPC Maikanti Baru, si legge che “la società si propone di cominciare a lavorare sugli impianti di Warri o Port Harcourt, come progetto pilota, con l'obiettivo di rafforzare la capacità degli impianti entro la fine del 2017”. Secondo quanto dichiarato di recente dal ministro del Petrolio nigeriano e presidente del board della Nigerian National Petroleum Corporation (Nnpc), Emmanuel Ibe Kachikwu, anche le compagnie Chevron e Total sono interessate a investire nello sviluppo delle raffinerie in Nigeria.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Effetto shock sul petrolio: il barile vola del 14%

L’attacco che ha dimezzato la produzione di petrolio dell’Arabia Saudita ha messo a nudo la vulnerabilità di un pilastro del sistema energetico mondiale
[leggi tutto…]

Riad mobilita le riserve per evitare il caro-petrolio

Oltre alle questioni relative alla sicurezza sono gli effetti economici e finanziari provocati dall’attacco alle due raffinerie saudite a preoccupare la comunità internazional
[leggi tutto…]

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]