Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa A Napoli un deposito per il gas
16/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il porto di Napoli ospiterà un deposito di gnl (gas naturale liquefatto), in adempimento a quanto prescritto dal Piano energetico nazionale voluto dai ministeri dello Sviluppo economico, delle Infrastrutture e dell’Ambiente. Una struttura che servirà a potenziare quello che è già il primo terminal gasiero (gpl) d’Italia. Un orientamento chiaro e ben definito è emerso dalla recente Conferenza gnl-Expo gnl 2017, che si è svolta a Napoli nei giorni scorsi, con la partecipazione di esperti internazionali e di alcune tra le principali aziende del sistema industriale come Edison, Liquigas e Iveco già attive nel settore e interessate al nuovo mercato che dal Sud Italia si sta aprendo. L’annuncio è del presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, (Adsp) Pietro Spirito. «Entro la fine di quest’anno – ha detto – avvieremo una manifestazione di interesse per conoscere gli orientamenti degli operatori. Nel 2018 partirà la gara per l’impianto».  «Non resta che partire subito – precisa Spirito – per aver tempo per tutte le procedure e per la costruzione».

Fonte: Il Sole 24 Ore – Vera Viola (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]