Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Mozambico, Eni avvia assemblaggio Coral Sul FLNG
24/07/2019 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Eni ha avviato i lavori di assemblaggio dello scafo dell'unità Coral Sul FLNG, l'impianto galleggiante di trattamento e liquefazione del gas che, nell'ambito del progetto Coral South, permetterà l'inizio della produzione delle ingenti risorse scoperte in Mozambico, pari a 450 miliardi di metri cubi per il solo giacimento Coral. Il varo dello scafo è previsto nel 2020, in linea con il piano di avvio della produzione nel 2022. Ne dà notizia un lungo comunicato ricco di particolari. Eni è presente in Mozambico dal 2006, a seguito dell'acquisizione di una partecipazione nel permesso esplorativo Area 4 ubicato nel bacino offshore di Rovuma, nell'area settentrionale del Paese, dove dal 2011 al 2014 sono state scoperte risorse supergiant di gas naturale nei giacimenti di Coral, Mamba Complex e Agulha, stimate in 2.400 miliardi di metri cubi di gas naturale.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]