Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Mosca mette in guardia Roma: “il gas russo è meglio del Tap sia per costo che per qualità”
11/10/2018 - Pubblicato in news internazionali

Alexander Novak, ministro dell’Energia russo e consigliere d’amministrazione di Gazprom, ha dichiarato che: « La Russia è la potenza globale dell’energia, la prima esportatrice di petrolio e gas, contribuendo per il 20% a questo mercato internazionale. Stiamo lavorando sul progresso tecnologico per arrivare al 25% del mercato ». Entro il 2019, inoltre: « Sarà completato il progetto Nord stream, che attraversa il Mar Baltico, e il Turk stream, tra Russia e Turchia ». Rispetto all’Italia e alla costruzione in corso del Tap, Novak ha dichiarato che: « Il gas russo resta il più competitivo per qualità e prezzo e veloce da ottenere in caso di emergenza invernale. L’Italia è un paese con cui abbiamo una relazione stabile ».  

Fonte: La Stampa – Francesco Rigatelli (pag. 22)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]