Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Mosca mette in guardia Roma: “il gas russo è meglio del Tap sia per costo che per qualità”
11/10/2018 - Pubblicato in news internazionali

Alexander Novak, ministro dell’Energia russo e consigliere d’amministrazione di Gazprom, ha dichiarato che: « La Russia è la potenza globale dell’energia, la prima esportatrice di petrolio e gas, contribuendo per il 20% a questo mercato internazionale. Stiamo lavorando sul progresso tecnologico per arrivare al 25% del mercato ». Entro il 2019, inoltre: « Sarà completato il progetto Nord stream, che attraversa il Mar Baltico, e il Turk stream, tra Russia e Turchia ». Rispetto all’Italia e alla costruzione in corso del Tap, Novak ha dichiarato che: « Il gas russo resta il più competitivo per qualità e prezzo e veloce da ottenere in caso di emergenza invernale. L’Italia è un paese con cui abbiamo una relazione stabile ».  

Fonte: La Stampa – Francesco Rigatelli (pag. 22)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rally del petrolio con ipotesi tagli

Il mercato del petrolio è forse vicino a una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti hanno aperto la porta alla possibilità di tagli alla produzione, anche di grande entit
[leggi tutto…]

Forniture gas, la Polonia vince l’arbitrato con la Russia

Al termine di una disputa legale durata cinque anni, il Tribunale arbitrale di Stoccolma ha accolto le tesi della polacca Pgnig, che nel 2015 aveva presentato ricorso contro Gazprom per i termini di prezzo del contratto di fornitura gas di lungo-termine f
[leggi tutto…]

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]