Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa I Moratti scendono al 40% del gruppo Saras
07/09/2018 - Pubblicato in news nazionali

Martedì sera, a mercati chiusi, è stato ceduto dalle due Sapa, azioniste di controllo, il 10% del gruppo Sa-ras. Un nuovo tassello a un riassetto che ha preso il via nel febbraio scorso a seguito della scomparsa di Gian Marco Moratti. La quota che faceva capo al suo ramo familiare, pari al 25.001%, era allora stata girata a Mobro, società che fa capo ai figli Angelo e Gabriele. L’altro 25.001%, ora sceso al 20%, è in portafoglio invece alla Massimo Moratti. In occasione dell’operazione annunciata martedì, le due Sapa hanno annun-ciato un impegno lock-up sulle azioni di Saras detenute da ciascuno degli stessi dalla data della chiusura dell’offerta per un periodo di 270 giorni.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Monica D’Ascenzo (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]