Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa I Moratti scendono al 40% del gruppo Saras
07/09/2018 - Pubblicato in news nazionali

Martedì sera, a mercati chiusi, è stato ceduto dalle due Sapa, azioniste di controllo, il 10% del gruppo Sa-ras. Un nuovo tassello a un riassetto che ha preso il via nel febbraio scorso a seguito della scomparsa di Gian Marco Moratti. La quota che faceva capo al suo ramo familiare, pari al 25.001%, era allora stata girata a Mobro, società che fa capo ai figli Angelo e Gabriele. L’altro 25.001%, ora sceso al 20%, è in portafoglio invece alla Massimo Moratti. In occasione dell’operazione annunciata martedì, le due Sapa hanno annun-ciato un impegno lock-up sulle azioni di Saras detenute da ciascuno degli stessi dalla data della chiusura dell’offerta per un periodo di 270 giorni.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Monica D’Ascenzo (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]