Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Moavero: “L’Italia manterrà gli impegni sul gasdotto Tap”
18/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Mattarella incontrerà a Baku, Azerbaijan, il presidente Aliyev, per alcune questioni cruciali, tra cui la pipeline che nel 2020 porterà il gas da qui fino alle coste italiane. Il presidente azero vorrà avere conferme dall’Italia sulla conclusione di un’opera già realizzata per quasi il 75% a cui manca il tratto di nostra competenza. Per la delicatezza che il dossier ha assunto nell’Esecutivo, Mattarella lascerà che a parlare sia Moavero Milanesi. “Diremo che i nostri impegni saranno rispettati. Impegni già presi e su cui molti finanziamenti sono stati già decisi”. Fare marcia indietro non comporterebbe solo un costo in termini di geo-politica perché resterebbe intatta una dipendenza dell’Italia al gas della Russia e dell’Algeria, ma anche costi in denari. Nei dossier nelle mani della delegazione italianai ,si parla di oltre 8 miliardi che verrebbero chiesti al nostro paese come risarcimento se un “no” dovesse bloccare l’ultimo tratto del tubo.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Lina Palmerini (pag. 3)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]