Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Minerale di ferro a picco, vola il carbone da coke
08/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Il minerale di ferro ha invertito bruscamente la rotta, cancellando tutto il rialzo di prezzo del 2017 e arretrando di oltre il 20% rispetto al picco di febbraio. Si tratta di una dinamica opposta a quella di un’altra materia prima siderurgica, il carbone da coke che invece si è apprezzato di ben il 34%, con un valore che è quasi raddoppiato da quando il ciclone Debbie ha colpito l’Australia, paralizzando le esportazioni dal Queensland.

Fonte: Il Sole 24 Ore - Finanza & Mercati – Sissi Bellomo (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]