Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Milleproroghe e oneri di sistema, decorrenza slitta a gennaio 2018
29/12/2016 - Pubblicato in news nazionali,normativa

Slitta di due anni dal 1 gennaio 2016 al 1 gennaio 2018 il termine da cui, in base alla legge Milleproroghe dello scorso anno, l'Autorità per l'energia dovrà a adeguare la struttura di imputazione degli oneri di sistema per i clienti non domestici a quella – non progressiva - già in vigore per le tariffe di rete e misura. Slitta allo stesso modo anche il termine entro cui, in base alla stessa norma, l'Autorità deve applicare la rideterminazione degli oneri di sistema con gli sgravi previsti dalla cosiddetta norma “energivori” di cui all'art. 39 del Dl 83/12. E' la maggiore delle novità di interesse per l'energia contenute nel testo del nuovo milleproroghe entrato oggi in Consiglio dei ministri, che lo ha quindi approvato.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]