Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Medea, il gas di Sassari va a Italgas
07/04/2018 - Pubblicato in news nazionali

Hera ha perfezionato la cessione a Italgas del 100% di Medea, società titolare della concessione per la distribuzione e vendita di gas a Sassari. L’acquisizione fa seguito all’accordo vincolante firmato in dicembre. La valorizzazione complessiva di Medea ammonta a 24,1 milioni di euro. Il prezzo è stato corrisposto interamente per cassa, al netto dell’indebitamento. L’operazione rientra nell’ambito di un ampio processo di razionalizzazione delle partecipazioni del gruppo Hera e di concentrazione nei territori di riferimento. Il passaggio di testimone a Italgas, principale operatore italiano nel settore, guidato dall’ad Paolo Gallo, è avvenuto dopo una collaborazione ventennale tra Hera e le amministrazioni comunali che si sono succedute nel tempo e che ha permesso di trasformare Medea nella principale realtà del comparto in Sardegna. Grazie a investimenti superiori a 20 milioni di euro a favore del territorio, la società serva attualmente circa 13 mila clienti, residenti nel centro abitato di Sassari, ai quali distribuisce annualmente un volume di gas di oltre 5 milioni di metri cubi

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 22)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]