Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Made in Italy in Etiopia e Ghana per il tessile e il settore oil&gas
14/12/2015 - Pubblicato in news internazionali

In Ghana, che il viceministro Calendo ha definito un Pese prioritario per le strategie dell’Italia, l’azione economico-commerciale italiana si concentra sull’energia, intesa sia come produzione che come distribuzione, sull’oil&gas e sulle ferrovie.

Fonte: Il Sole 24 ore, Impresa & Territori

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il Pniec alla prova della sostenibilità: le audizioni di Cib e Assocarta

Ieri si sono svolte in commissione Attività produttive le audizioni di Cib e Assocarta sul Pniec.
[leggi tutto…]

Gas, ancora fumata nera tra Mosca e Kiev

Ancora un nulla di fatto tra Russia e Ucraina nel nuovo trilaterale con la Ue su un nuovo contratto di transito del gas russo verso l'Europa
[leggi tutto…]

Tariffe gas: Arera incontra i regolatori tedesco e francesce

Il delicato dossier delle tariffe di trasporto gas tedesche e francesi è stato al centro di un incontro svoltosi lunedì tra i regolatori dei due Paesi e l’Arera.
[leggi tutto…]