Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Luce e gas, sforbiciata ai costi
21/12/2015 - Pubblicato in fiscalita

Tanto che, secondo un’indagine dell’Osservatorio SuperMoney, nel 2015 si spenderanno circa 93 euro in più rispetto al 2014 per le utenze domestiche. Un aiuto per risparmiare arriva dalla liberalizzazione del mercato, che permette al consumatore di decidere da quale operatore acquistare luce e gas, e dai portali online che consentono di effettuare una comparazione tra le varie offerte. Secondo le previsioni dell’Osservatorio SuperMoney Energia, nel 2015 la spesa media degli italiani per la luce e il gas aumenterà di 93,27 euro rispetto allo scorso anno. A determinare i rincari contribuirà anche il rialzo dei prezzi delle materie prime che, secondo quanto annunciato dall’Aeegsi (l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico), ammonterà al 3,4% per l’elettricità e al 2,4% per il gas.

Fonte: Italia Oggi

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]