Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Luce e gas, allarme bolletta i rincari non si fermeranno
30/09/2018 - Pubblicato in news nazionali

Gli aumenti del costo della bolletta energetica per famiglie imprese, dopo i rincari degli ultimi due trimestri, non sono destinati a invertire la tendenza. Anzi, si prevedono tariffe ancora in crescita per la fine dell’anno, sulla scia del boom della materie prime, ma non solo. Una previsione confermata dalla delibera con cui l’Autorità per l’energia, giovedì scorso, ha fissato le nuove tariffe (per la componente materia prima) per il periodo fino al 31 dicembre: le bollette saliranno del 7,6% per l’elettricità e del 6,1% per il gas. La prima causa dell’aumento è dovuto alla corsa delle materie prime: il barile in un anno ha recuperato oltre il 50% delle quotazioni e con i report che vedono quota 100 dollari entro la fine dell’anno. Ma ancora più clamorosi sono gli effetti dei prezzi sui mercati spot del gas naturale, il combustibile più usato in Italia per produrre energia: anche in questo caso, le quotazioni sono schizzate, sfiorando il 70% di aumento di media.

Fonte: La Repubblica, Economia – Luca Pagni (pag.22)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, accordo con Rina sull'idrogeno

Snam e Rina, primario player globale attivo nel campo dei servizi di testing, ispezione, certificazione e consulenza ingegneristica, hanno sottoscritto un memorandum of understanding per avviare una collaborazione nel settore dell'idrogeno
[leggi tutto…]

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]