Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Liquigas continua a crescere, nel mirino la Sardegna
23/04/2018 - Pubblicato in news nazionali

Liquigas continua a espandersi e ora punta sulla Sardegna, una delle poche regioni in Italia a non essere collegata alla prima rete del gas naturale. Il primo passo è stato fatto a febbraio. L’azienda ha realizzato un impianto a Gnl per l’Argiolas Formaggi. L’impianto consentirà inoltre la produzione di energia elettrica in cogenerazione con un consumo di Gnl intorno alle 350 tonnellate all’anno, che aumenterà a 450 con l’avvio della cogenerazione. Argiolas potrà abbandonare l’uso del Btz, un combustibile molto meno sostenibile, sia dal punto di vista economico che ambientale. Il Gnl emette il 27% in meno di CO2 e abbatte quasi del tutto le emissioni di particolato Pm10.

Fonte: La Repubblica, Affari & Finanza – st. a. (pag. 44)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]