Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Italia regina dell’energia verde. Ma ci costa carissimo
25/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il 17% di ciò che consumiamo viene da fonti rinnovabili: meglio di Francia, Germania e Spagna. Però gli incentivi fanno crescere la bolletta. Nicolò Sartori (Istituto Affari Internazionali ) dichiara: “E’ stato avviato un processo di de-carbonizzazione che può essere considerato un vanto. La Germania ha creato un’accoppiata col carbone che ha fatto crescere le emissioni di Co2. Il nostro mix, fatto di gas più rinnovabili, è più equilibrato di quello tedesco”.

Fonte: Libero – Davide Maria De Luca (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]

Il gas resterà chiave, ma la crescita è finita

Il gas rimarrà una fonte energetica europea fondamentale per decenni, ma la crescita è probabilmente terminata e il declino sembra inevitabile
[leggi tutto…]