Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Italgas punta 200 milioni sull’M&A
13/08/2017 - Pubblicato in news nazionali

Nel mirino ci sono piccoli concessionari, ubicati in aree di potenziale interesse, al nord e al sud della penisola, che hanno all’attivo tra i 10 e i 30mila clienti finali (punti di riconsegna). Ed è su questi che Italgas ha acceso un faro con l’obiettivo di acquisizioni a stretto giro. Italgas metterà i campo un terzo dei 200 milioni di esborso previsto per questo tipo di operazione e i restanti nel 2018, in attesa che l’altro fronte di crescita, quello delle gare, prenda definitivamente il largo. La fetta principale dei bandi, infatti, è ancora al palo fatta eccezione per qualche centro, come Torino 2. I bandi già avviati, però, sono ancora molto pochi, con il risultato che la mole di investimenti collegata resta ferma.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati – Celestina Dominelli (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cioffi (Mise) al Consiglio Ue: “Serve una carbon tax”

“Se vogliamo essere competitivi forse dovremmo ricominciare a pensare a una carbon tax che ci permetta di avere una specificità dell’Europa rispetto ad altri Paesi”.
[leggi tutto…]

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]