Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Italgas sul listino a breve Il flottante sarà il 61,5%
09/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

L’auspicio dell’ad di Snam Marco Alverà è che la quotazione di Italgas possa avere luogo entro novembre. La società è in attesa del via libera da parte di Consob e Borsa Italiana. Il 30 settembre in ogni caso si terrà l’assemblea degli obbligazionisti che dovrà esprimersi sulla quotazione, dopo la quale Italgas sarà detenuta al 25% da Cdp Reti, al 13,5% da Snam, mentre il resto (61,5%) sarà flottante. Per quanto riguarda invece l’arrivo del gas naturale dall’Azerbaigian attraverso il gasdotto Tap, il Ceo ha confermato la data del 2020, senza mostrare preoccupazioni relative ai rallentamenti legati alla questione dell’espianto di alcuni ulivi in Puglia.

Fonte: MF – Barbara Pianese (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]