Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Iraq. Metterà all’asta un carico di greggio
28/04/2017 - Pubblicato in news internazionali

Per la prima volta oggi l’Iraq metterà all’asta un carico di greggio al Dubai Mercantile Exchange. L’offerta riguarda 2 milioni di barili di Basra Light, un’intera petroliera. Il metodo di vendita è insolito: i grandi produttori Opec di solito preferiscono sottoscrivere contratti di fornitura di lungo termine con i clienti. Ma potrebbe essere un tentativo di spuntare prezzi più alti, in un mercato tuttora difficile e caratterizzato da una forte competizione tra fornitori. Le quotazioni del greggio – sotto pressione anche per le indiscrezioni sul riavvio dei giacimenti libici Sharara, El Feel e Wafa – ieri sono scese ancora: il Brent ha chiuso a 51,44 $/bbl (-0,7%).

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 28)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]