Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Iran, obiettivo export 2,5 mln b/g entro marzo
01/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Iran ha programmato un aumento delle esportazioni di petrolio e gas condensato entro la fine dell'anno iraniano (20 marzo 2017), portandole complessivamente a 3 milioni di barili al giorno. Lo ha annunciato all'Irna l'amministratore delegato della National iranian oil company (Nioc), Ali Kardor. Il volume delle esportazioni di petrolio dell'Iran, ha detto Kardor, salirà a 2,5 milioni di barili al giorno entro marzo 2017. In precedenza il direttore per gli affari internazionali della Nioc, Mohsen Qamsari, aveva riferito che l'Iran ha esportato nel luglio scorso oltre 2,1 milioni di barili al giorno di greggio e il totale delle esportazioni di greggio e di gas condensato ha raggiunto 2,74 milioni di barili al giorno.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]