Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Iran, obiettivo export 2,5 mln b/g entro marzo
01/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Iran ha programmato un aumento delle esportazioni di petrolio e gas condensato entro la fine dell'anno iraniano (20 marzo 2017), portandole complessivamente a 3 milioni di barili al giorno. Lo ha annunciato all'Irna l'amministratore delegato della National iranian oil company (Nioc), Ali Kardor. Il volume delle esportazioni di petrolio dell'Iran, ha detto Kardor, salirà a 2,5 milioni di barili al giorno entro marzo 2017. In precedenza il direttore per gli affari internazionali della Nioc, Mohsen Qamsari, aveva riferito che l'Iran ha esportato nel luglio scorso oltre 2,1 milioni di barili al giorno di greggio e il totale delle esportazioni di greggio e di gas condensato ha raggiunto 2,74 milioni di barili al giorno.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]

Idrogeno verde anche per alimentare nuove centrali a gas

Fuori l’idrogeno blu, dentro l’idrogeno verde prodotto da fonti di energia rinnovabile.
[leggi tutto…]

Recovery Plan, ecco le 47 linee d’azione

Il Piano da 179 pagine da 222,9 miliardi è stato consegnato in tarda serata alle forze politiche
[leggi tutto…]